Miller, LA MOGLIE DEL SENATORE

La lettura scorre piacevole e non necessita di pause. Immette direttamente nella vita delle due protagoniste, come in un’autostrada a due corsie, che non si incontrano. Perché le due donne, una giovane appena sposata e traumatizzata dalla maternità, l’altra anziana avviluppata in un rapporto complesso e doloroso, mai risolto, con il marito infedele, in realtà non si incontrano mai, anche se sono buone vicine di casa.

Questo è a mio parere la possibilità mancata nel bel romanzo di Sue Miller, forse proprio per questo così intrigante. Quando chiudo il libro, però, non penso a quello che poteva succedere se…, ma al regalo di queste due vite interiori poste di fronte allo scorrere degli avvenimenti, e alle nostre capacità e incapacità di donne, ai conti che non tornano a dispetto dei nostri progetti, a quello che invece va a buon fine nonostante i dubbi e le incertezze.

La scrittrice riesce bene a raccontarci questi due viaggi interiori, intessuti di ricordi di un lungo passato o di paure nei confronti di un nebbioso futuro. Sembra saperla molto lunga: e delle donne nelle diverse fasi della vita, e dei loro colloqui intimi, tra sé e sé.

Sue Miller, La moglie del senatore
Tropea 2008, euro 16,90

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...