Smith, HOTEL WORLD

Metafora di una contemporaneità fragile e precaria raccontata attraverso le figure di cinque donne tormentate ed emarginate, le cui vite si incrociano e si consumano dentro e fuori il lussuoso albergo.

Scrittura molto coinvolgente, che suscita l’immediata visualizzazione delle persone e dei luoghi.

Ali Smith, Hotel world
Minimum Fax 2004, euro 13,00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...