Nella calza della Befana: PASSIONI

passioni“Un giorno Anna Verna mi disse che stava crivendo questo libro, e cominciò a parlarmene.
Nessuno è seduttivo e convincente come una creatura appassionata che si appassiona a un soggetto: poco alla volta, suscitò in me l’interesse, che divenne curiosità, per trsformarsi in desiderio di leggere altre opere di Sckville-West, Woolf e Yourcenar.
Ma Anna riuscì anche in un altro sortilegio: quello di trasformare delle firme in persone. Mi parlava di Vita, Virginia e Marguerite come le avesse conosciute di persona: raccontava le loro vicende biografiche senza la tragica fissità dei necrologi, e l’analisi che andava facendo delle opere possedeva tutto meno il distacco dell’entomologo.
Questo suo ‘coinvolgimento coinvolgente’ provocò un curioso fenomeno quando cominciai a immergermi nei loro libri: le parole cessarono di essere muti, piatti segni grafici e, quasi fossero state percorse da un brivido, da un alito vivo, palpitante, presero a evocare suoni, colori, emozioni. La lettura divenne così un’esperienza totale, che impegnava tutti e cinque i sensi, e la distinzione tra immaginazione e realtà divenne sfumata e aleatoria”.
(Giulietta Rovera)

Anna M. Verna, Passioni. Virgina Woolf, Vita Sackville-West, Marguerite Yourcenar
Luciana Tufani2012, euro 12,00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...