Tea Time II#4

Incontro @Tea Time del 22 marzo con Deborah Sannia, che ci ha presentato la sua tesi di laurea Pratiche e parole del femminismo bolognese

“Autocoscienza, aborti clandestini, cortei e volantini: il femminismo bolognese è stato un movimento vivace e intenso, costituito da tante pratiche diverse. Le bolognesi si districano tra le tematiche classiche del neofemminismo italiano e le peculiarità della Bologna del Settantasette, segnando le proprie soggettività e creando allo stesso tempo una soggettività di movimento.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...